Rubrica smartphone - Babaiaga informatica per principianti

strega con scopa
Informatica per principianti
Babaiaga
prova
Vai ai contenuti

Rubrica smartphone

Android > Android&cellulari

Per utilizzare al meglio uno smartphone Android, sarebbe opportuno avere un account Google, che consentirà di accedere a molti altri servizi, compreso Gmail (Email).

Per i dispositivi Android la rubrica dei contatti è una delle App più usate ed è presente in ogni dispositivo.

Proviamo a sincronizzare la rubrica dei contatti Android con Gmail.

Cosa vuol dire sincronizzare?
orologio con braccia
Vuol dire fare una copia (backup) su un altro dispositivo (cloud) e qualsiasi modifica viene fatta su un dispositivo avrà effetto su entrambi i dispositivi.

Passare con il mouse sull'immagine

Ricordate che uno smartphone Android permette di gestire, tre rubriche: una nella SIM, una nella memoria del telefono e una nel cloud (account Gmail nel nostro caso).
 
Vantaggi sincronizzazione: Nel caso di perdita o cambio dello smartphone, i nostri contatti non andranno persi perché presenti anche nella sezione dei Contatti di Google Gmail e facilmente recuperati.

Forse, abbiamo salvato, fino ad oggi, i contatti nel dispositivo. Ora decidiamo di salvarli anche in Gmail. Come fare?  

Passare con il mouse sull'immagine

Apriamo “contatti” (rubrica).

Premiamo su nuovo contatto.
 
Selezioniamo l’apposita dicitura “Contatto Google” (la frase potrebbe essere diversa su altri smartphone).

Si trova, generalmente in alto e sotto la voce “nuovo contatto” (con relativa tendina per altri tipi di salvataggio), da quel momento in poi i nuovi contatti verranno sincronizzati con Gmail.

Ma i contatti precedentemente salvati sul cellulare perché non si sincronizzano con Gmail (infatti non li vediamo)? Bisogna seguire una strada diversa, ovvero esportare i contatti manualmente in un file. Nulla di difficile.

Il nostro consiglio, oltre alla sincronizzazione, è comunque di esportare la rubrica di Android, indipendentemente da dove siano memorizzati i contatti.

La copia dei vecchi nominativi memorizzati sul cellulare in Gmail può divedersi in due fasi:
 
1.   Esportazione dal cellulare al computer
2.   Importazione dal computer a Gmail

Sommariamente dobbiamo:
 
1.   Esportare tutti i contatti in un file.
2.   Copiare il file sul pc
3.   Importare da Gmail i contatti
4.   Impostare Gmail come predefinito per i nuovi salvataggi

robot su quaderno aperto

Come esportare la rubrica di Android nella scheda SD

Android permette, facilmente, questa operazione andando in contatti (rubrica) e poi in Impostazioni (altro).

Ora selezioniamo Importa/Esporta quindi scegliamo Esporta su scheda SD, e l'intera rubrica dei contatti verrà memorizzata in un file sulla SD nel formato vCard (.vcf). I file .vcf sono file universali e possono essere importati in qualsiasi dispositivo.

opzioni esportazioni con sd

Per avviare l'esportazione della rubrica nella scheda SD dello smartphone, si dovrà rispondere alla comparsa della seguente schermata (conferma esportazione):

Di default, Android crea un file in formato .vcf dal nome 00001.vcf.

Non abbiamo una scheda SD

Nel caso non avessimo una scheda SD ci verrà proposto di salvare il file in “Archivio” (dispositivo).

opzioni esporta nel dispositivo

Passare con il mouse sull'immagine

Cosa fare con il file .vcf

Ora che abbiamo il file .vcf abbiamo due strade per trasferire il file sul computer.

1.   Collegare il cellulare al PC tramite cavo USB e copiare, sul computer, il file 00001.vcf (Potrebbe chiamarsi anche con altro nome ma sempre .vcf).

2.   Inviarci il file tramite email o copiarlo nel cloud, usando un gestore file (file manager) per poi trasferirlo sul computer.
 
·        Aprire il file manager,
·        Trovare il file generato .vcf,
·        Selezionarlo
·        Condividerlo (tramite email o altro)

Passare con il mouse sull'immagine

Dal computer … Andiamo in Gmail

Ora che abbiamo il nostro file .vcf sul computer, apriamo dal PC … Gmail.

Nel menù delle altre applicazioni di Google posto in alto a destra (9 punti):
 
Premiamo su “Contatti e si potrà gestire la propria rubrica Gmail.
 
A sinistra troviamo, sul menu dei contatti, la voce Di più quindi scegliamo Importa.
 
Si aprirà una schermata che vi chiederà di selezionare il file vCard precedentemente copiato dallo smartphone Android:
importa contatti
Facendo clic su Importa, Gmail provvederà ad importare la rubrica di Android.

Ora alla prossima sincronizzazione anche i vecchi contatti saranno sincronizzati


Non tutti sanno che ...

... è possibile il trasferimento dei file al pc anche attraverso il cavo USB

2002 Babaiaga
Torna ai contenuti