Sei in Home - Android


Theftalarm

theftalarm schermata varie opzioni da impostareProgramma: TheftAlarm: (eng - rus)(versione by xda-developers) Il più semplice e liberamente scaricabile da qui.

Lo abbiamo provato e deciso di conservarlo come antifurto del nostro smartphone.

Questa applicazione riconosce la SIM card al momento dell'installazione e legge il codice numerico IMSI. Se il numero IMSI è nella lista di quelli memorizzati, viene notificata, sul display, che la SIM è corretta (questa segnalazione visibile non ci è piaciuta ma può risultare utile).

Se il numero IMSI non è nella lista di quelli autorizzati, il programma invia un SMS al numero desiderato e configurato nei settaggi con IMSI e IMEI della nuova scheda.

Se per qualche ragione l' SMS non dovesse partire (nessun segnale network, airplane mode, etc.), il programma ripete l'invio ogni 10 secondi fino all'invio dell' SMS.

E' importante, con l'uso di questo programma, proteggere la Sim, con il classico codice PIN.

Il programma si avvia automaticamente all'accensione del cellulare e funziona restando nascosto.

Una volta installato TheftAlarm al primo avvio ci verrà chiesto di inserire una nuova password (Enter new password). Questa chiave serve ad impedire che altri utenti possano disattivare o modificare le impostazioni di TheftAlarm. Andiamo alla schermata di configurazione del software (setting).

Clicchiamo su Manage SIM's > premiamo menu del cellulare > premere il simbolo + ( register current SIM) per registrare la scheda inserita nel telefonino.

Clicchiamo Manage Tel. numbers > menu > e inseriamo il numero di cellulare di un nostro amico per ricevere l'sms di allarme qualora il dispositivo venga rubato. Mettiamo la spunta su Alarm stand by e usciamo dal programma.

L'antifurto viene automaticamente attivato sul cellulare.

Aggiornato a: 25 Gennaio, 2015




diversi-schermi XHTML 1.1 valid css valid eXTReMe Tracker