Sei in Home - Android


Cancellare i dati

Smartphone Molte persone conservano dati importanti nel cellulare: numeri telefonici, indirizzi, password delle carte di credito, informazioni sui conti correnti, etc.

In caso di acquisto di un nuovo smartphone cosa pensiamo di fare dell'usato? Se viene venduto o permutato, quello che resta al suo interno può essere un pericolo per noi.

Trasmissioni televisive e riviste specializzate hanno dimostrato come sia facile recuperare dati anche dopo un reset di fabbrica, semplicemente usando software gratuiti.

Quando si vuole vendere uno smartphone (ma anche un PC) bisogna assicurarsi di fare due cose:

- salvare i dati personali (backup) e

- dopo il salvataggio, cancellare definitivamente gli stessi dati.

Come procedere

Prima di eseguire un reset di fabbrica possiamo seguire due strade:

- La prima strada:

andare su impostazioni > sicurezza > crittografia

Scegliere di crittografare solo i dati della memoria principale considerando che la scheda esterna sicuramente non la venderemo.

"Criptare i dati di uno smartphone Android vuol dire trasformare i dati contenuti nella memoria del dispositivo in modo che siano accessibili e consultabili solo dopo aver inserito una chiave di sblocco. Chi non conosce la password non potrà accedere ai file crittografati e contenuti nella memoria del dispositivo."

Ora possiamo avviare il ripristino di fabbrica.

Esecuzione di un reset di tutti i dati:

  1. Andare su Impostazioni.
  2. Toccare Privacy e, nella sezione dati personali, selezionare Reset dei dati di fabbrica.
  3. Toccare Reset telefono e poi Cancella tutto per confermare.
  4. Lo smartphone si spegne e si riavvia, ripristinando le impostazioni di fabbrica.

Meglio se fatto due volte.

- La seconda strada:

Cancellare prima tutte le foto, gli sms, i contatti.

Poi scattare una foto insignificante (p.e. il pavimento di casa).

Riempire la memoria interna del dispositivo con tante copie di questa ultima foto fino al esaurimento della memoria stessa. (Di fatto abbiamo sovrascritto tutta la memoria interna dello smartphone con questa foto).

Ora avviare il ripristino di fabbrica. Meglio se fatto due volte.

Anche se venissero usati programmi specifici, come DEFT, l'unico risultato sarebbe di recuperare la foto del pavimento.

Come vedete le soluzioni sono semplici e alla portata di tutti.

Siamo, da poco, venuti in possesso di un programma commerciale per il recupero dati. Faremo una prova di recupero dati cancellati e pubblicheremo i risultati al più presto.

In attesa del risultato del nostro test è stato pubblicato un interessante articolo "recuperare foto e dati android dopo formattazione" (by ilsoftware.it), con riferimento ad uno studio di avast.

Aggiornato a: 26 Marzo, 2015




diversi-schermi XHTML 1.1 valid css valid eXTReMe Tracker