Manutenzione windows - babaiaga

Informatica per principianti
Babaiaga
Vai ai contenuti

Manutenzione windows

Windows > Prevenzione > Prevenire

Il nostro PC  è come un' autovettura:  necessita di un tagliando di controllo regolare per  evitare segni precoci di vecchiaia: rallentamenti, difficoltà ad accendersi  o spegnersi, crash improvvisi, etc.

scritta problem solution
Installando  e rimuovendo programmi, navigando in Internet, molti file,  rimangono  sull' hard disk.

Bisogna  rimuovere completamente i file, le app e le impostazioni che riducono le  prestazioni del  PC, per evitare di arrivare alla situazione estrema di formattare il nostro Hard Disk.

Pratica

Spesso ci dimentichiamo di fare "pulizia".

A volte, installando un programma, autorizziamo ad installare toolbar o programmi aggiuntivi.

Spesso non facciamo gli aggiornamenti del PC. A volte incappiamo in un virus o in un malware.

Proviamo a fare un tagliando  al nostro computer in questo modo (sarebbe buona cosa eseguire il "tagliando" con una frequenza settimanale):



scritta sintomatologia
1 - Ripulire

Tenere pulito il computer da files spazzatura è una validissima operazione da fare spesso.      

Le utilità di sistema sono quei programmi in grado di aiutarci a mantenere il computer pienamente efficiente, ad ottimizzarne la configurazione e   le prestazioni, a preservare l'integrità dei dati in esso memorizzati, a prevenire e risolvere problemi.

Possiamo  eliminare i salvataggi dei punti di ripristino obsoleti:

-  Andare con il tasto destro del mouse su start > esplora file > scegliere la lettera dove è installato windows (C:) > tasto destro del mouse scegliere proprietà > protezione sistema > configura > scegliere quanto spazio dedicare ai punti di ripristino.

- Con windows 10 il ripristino di sistema è disabilitato (è sostituito da "cronologia file" (si trova nel centro notifiche > tutte le impostazioni >  aggiornamento e sicurezza).

Bisogna attivarlo (leggere quanto dice Microsoft):
andare in (con il tasto destro del mouse)  start > Pannello di controllo > sistema e sicurezza > sistema > impostazioni di sistema avanzate (tutto a sinistra) > scheda protezione sistema > Selezionare quindi il disco di sistema > Configura  > Spuntare Attiva protezione di sistema. (Per lo spazio di archiviazione massimo usare un valore tra i 5 e i 10 GB).

- Oppure possiamo usare CCleaner (by piriform) andare in strumenti > ripristino sistema (consigliata).

Disinstalliamo, invece, i programmi che non usiamo più o attraverso il programma fornito  da  windows: Tutti programmi > pannello controllo > Programmi (disinstalla) o usiamo i programmi  sotto elencati specifici.

I programmi seguenti sono un valido aiuto, per i principianti, al fine di tenere ottimizzato e pulito il proprio computer:

CCleaner: (consigliato) Tool che rimuove i file e le chiavi di registro non più utilizzate. Migliora le prestazioni del computer velocizzandolo e liberando lo spazio sull'hard disk. Semplicissimo da usare.
Glary Utilities:  Suite completa e semplice da usare (ottimo per principianti) che offre una vasta gamma di strumenti e utility per ottimizzare e pulire il computer.
Advanced System Care: (by iobit.com) Un programma per ottimizzare, pulire e riparare un sistema di Windows, in grado di eseguire tutte le operazioni necessarie con un solo clic, riducendo al minimo l' intervento dell' utenti. Intuitivo e facile da usare.



pupazzo con chiave inglese
pupazzo con chiave inglese
2 - Aggiornare i driver

3 - Disinstallare programmi che non servono. Soluzione: dal pannello di controllo > programmi > disinstalla un programma. Altrimenti usare CCleaner.

4 - Deframmentare (vedi di seguito)

5 - Disabilitare i programmi all'avvio non necessari.
CCleaner (dal programma ccleaner scegliere: strumenti > avvio).  
Autoruns (completo e professionale) (by docs.microsoft.com)
Process Explorer (by Microsoft, consigliato anche se in inglese. Cliccando su un processo attivo che appare a video possiamo, con il tasto destro del mouse e scegliendo "check virus total", controllare se sono virus, malware o se sono dei normali processi).

6 - Antivirus sempre aggiornato.

7 - Malware: controllare spesso. Soluzione usare malwarebytes (versione free).

8 - Toolbar non volute. Soluzione: usare programmi per i malware o vedi articolo virus

9 - Backup dei files. Leggi articolo dedicato

10 - Registro: come ripulire il registro senza creare danni ... usare CCleaner (leggi). Quando richiesto, dal programma CCleaner, fare copia di backup.


Programmi per singole azioni:

Revo Unistaller:  Completa e totale disinstallazione del software. Incorpora utility per la   disabilitazione dei processi all'avvio del sistema e la rimozione sicura dall'hard disk di file temporanei e altri archivi inutili.
Unlocker: sblocca e elimina programmi (by iobit)
Wise registry cleaner:  Ottimizza il registry dei sistemi windows. Indica all' utente quali sono le voci del registro di sistema che si possono cancellare senza problemi (per le versioni di windows datate provare: Erunt)
CheckDrive (versione free)  per trovare e correggere gli errori del nostro Hard Disk. Richiede una registrazione (by abelssoft.de)
Fresh Ui (free) permette la modifica di numerose impostazioni nascoste e l'ottimizzazione dei sistemi  Windows (XP > windows 7)(download by ilsoftware)
Process Explorer (by Microsoft, consigliato anche se in inglese. Cliccando su un processo attivo che appare a video possiamo, con il tasto destro del mouse e scegliendo "check virus total", controllare se sono virus, malware o se sono dei normali processi).
Autoruns per visualizzare i programmii che stanno funzionando sul  computer.      

Utile anche:
CHIP System Check Tool:  (by loadion.com/it) Riunisce in un pannello di controllo le utilità già presenti in Windows ma "nascoste" .

I programmi appena analizzati sono strumenti validi per tutti i livelli di conoscenza del computer. Permettono una manutenzione buona del computer.

Wintools.net pro (shareware) La miglior suite commerciale per ottimizzazione e pulizia.


pupazzo medico
pupazzo con chiave inglese
Deframmentare   
  
E' utile, ogni tanto, deframmentare il nostro disco rigido (il migliore per windows: defraggler della piriform). Non deframmentare i dischi SSD.
Processori

Numero di processori...      
E utile attivare il numero di processori (default = 1) uguali a quelli che il nostro computer possiede (p.e. Dual core = 2 processori), .
Andiamo in Start e digitiamo nella casella di ricerca msconfig (possiamo anche andare in accessori > esegui da prompt e digitare msconfig).
Scegliamo quindi la scheda Opzioni di avvio e quindi ancora Opzioni avanzate.
Spuntiamo la casella numero di processori e inseriamo dal menu a tendina il nostro numero di core  del nostro computer.
Ricordiamoci di spuntare anche avvio Normale nella schermata iniziale.

pupazzo con chiave inglese
Non tutti sanno che ...

beep del BIOS (by Tomshw.it)

PC forum problemi (by manuali.net)

2002 Babaiaga
___________
w3c html5 validazione
Torna ai contenuti