Giochi - babaiaga

Informatica per principianti
Babaiaga
Vai ai contenuti

Giochi

Windows > Iniziamo > Panoramica

Abbiamo dei problemi con i nuovi sistemi operativi Windows?

Come mai i giochi non si trovano in windows 7?
Che fine hanno fatto i giochi in windows 8?

In windows 7, i giochi, potrebbero non essere attivati. Allora vediamo come fare per attivarli.




supermario che gioca
Pratica
Windows 7
logo windows7
In windows 7, i giochi, potrebbero non essere attivati. Allora vediamo come fare per attivarli.

Apriamo la cartella giochi e la troviamo stranamente vuota.

Abbiamo sbagliato qualcosa nell'installazione? Niente di tutto questo.      

Ci sono alcune funzionalità, in windows 7, che bisogna attivarle.

Andiamo in
Start > digitare: funzionalità > scegliere attivazione disattivazione delle funzionalità di windows.

Dal menu che si apre spuntare la casella dei giochi o altra funzionalità che interessa. Il gioco è fatto.

Windows 8.x

Su Windows 8.x la  cartella Giochi, con i classici giochi Microsoft preinstallati nelle precedenti versioni, non c' è più.

Il nuovo sistema operativo della Microsoft ha fatto confluire  le applicazioni  in Windows Store.

E' possibile scaricare migliaia di applicazioni, compreso i videogiochi, gratis e non.

logo storeSe con  windows 8.x  clicchiamo sulla mattonella Store, ci troveremo nel negozio virtuale della Microsoft.      

Da questa posizione  possiamo scaricare le applicazioni

Attenzione che per scaricare giochi dallo Store bisogna essere connessi con un account Microsoft. (leggi installazione windows 8 e 8.1)

Se durante l'installazione di windows 8.x abbiamo scelto un account Microsoft il problema non si pone, altrimenti bisogna fare l'accesso temporaneo allo store. Vi verrà richiesto la password di accesso all'account microsoft ogni volta che scaricate qualcosa e solo quando scaricate.

Noi prenderemo in considerazione la sezione dedicata ai giochi.

Il primo impatto ci dice che non sono moltissimi i titoli elencati, almeno per ora. Ma possiamo entrare nello store di qualsiasi nazione e scoprire moltissimi altri giochi da scaricare, nella lingua originale. Vediamo come fare.

Premere il tasto windows + x (o spostare il mouse sull'angolo in basso a sinistra del desktop o tasto destro del mouse sulla bandierina di windows per windows 8.1).

Aprire il pannello di controllo.

In alto a destra troviamo la scritta: visualizza per e una freccia laterale che serve a elencare le possibilità di visualizzazione (cliccandoci sopra).

Scegliere: icone piccole

Scegliere nell'elenco che apparirà: area geografica

Scegliere nel riquadro la scheda località

Cambiare da Italia a Stati Uniti

Ora ogni volta che premeremo nella mattonella dello Store apparirà il negozio virtuale degli USA. Noteremo che tutti i titoli sono in Inglese e non più in italiano.

Ma noteremo anche i numerosi giochi presenti.

Seconda Strada

Quando abbiamo parlato dell'installazione di windows 8 e 8.1  avevamo seguito una strada diversa. Eravamo entrati prima nello store e poi avevamo aperto  la charm bar e selezionato Preferenze.

A quel punto si  apriva la schermata per modificare i filtri delle ricerche nello store.

Spostavamo sulla voce "no" il relativo pulsante.

Seguire una strada o l'altra è esattamente la medesima cosa.

Se siamo già nello store, risulta più pratica quest'ultima strada.

Buon divertimento.

logo windows8
Windows 10
logo windows10
Gli utenti di Windows 7 abituati alla cartella Giochi, in Windows 10 non la troveranno più. Possiamo ripristinarla.

Procedura per ripristinare la cartella Giochi in Windows 10:

  1. Premere insieme i tasti Windows + R
  2. Si apre la finestra ...  Esegui;
  3. Digitare shell:games e premere Invio.
  4. Si aprirà la cartella Giochi.

Se premete con il tasto destro sdel mouse ull’icona  presente sulla barra delle applicazioni, sarà possibile scegliere Aggiungi alla barra delle applicazioni.

Dove vengono installate le app di Windows 10

Cliccare su tasto Windows + E per aprire Explorer, poi digitare il percorso C:\Programmi\WindowsApps,
nel campo Accesso rapido e saltare la scheda Protezione > Avanzate.

Cliccare su Avanti e poi Modifica.

A questo punto sarà necessario inserire il nome del PC e quello utente nel seguente formato: nomePC\nomeUtente.

Dare OK e attivare l’opzione Sostituisci proprietario in sottocontenitori ed oggetti > OK.

In questo modo si avrà l’accesso alla cartella WindowsApp dove sarà possibile visualizzare tutte le app installate sul proprio computer.

punto esclamativoAttenzione: la cartella App di Windows 10 è nascosta e per visualizzarla sarà necessario renderla visibile, prima di proseguire.

Ricordati che ...

Se qualcosa funziona meglio non toccarla.

2002 Babaiaga
___________
w3c html5 validazione
Torna ai contenuti