Disco Ripristino - babaiaga

strega con scopa
Informatica per principianti
Babaiaga
prova
Vai ai contenuti

Disco Ripristino

Windows > Prevenzione > Backup&Immagine

Microsoft scrive: "Le opzioni di ripristino del sistema consentono di ripristinare Windows nel caso si verifichi un errore grave..."



loghi windows
Quando facciamo una copia immagine si crea anche un CD/DVD di ripristino. Quest'ultimo verrà usato per avviare il computer e far partire la nostra copia immagine.


Pratica
loghi windows
Windows 7

Partiamo da
1 - start > pannello controllo > sistema e sicurezza > esegui backup del computer
2 - sulla parte sinistra in alto scegliamo Crea un disco di ripristino del sistema (è un disco per riparare windows)
3 - Scegliamo l'unità dove salvare il nostro CD o DVD (foto)
4 - Alla fine dell'operazione ci viene chiesto di etichettare il nostro CD o DVD con un nome (foto).

Abbiamo pronto il nostro CD o DVD per riparare il nostro sistema operativo di windows 7.




Windows  8.x
Le procedure che seguono sono quelle ufficiali riportate nel  sito della Microsoft e adattate per le nostre esigenze di principianti.

Prima possiamo verificare se nel nostro computer esista una partizione per ripristinare il computer (normalmente presente nei computer di marca).

Premiamo tasto Windows + S e, nella barra laterale,   digitare la parola comandi nella casella di ricerca.
Quindi scegliere prompt dei comandi ed  esegui come amministratore (tasto destro del mouse).
Scrivere recimg /showcurrent e quindi premere il tasto Invio (è possibile con il tasto sinistro, premuto, del mouse evidenziare le parole in grassetto e copiarle nella casella del prompt).
Se venisse visualizzato un messaggio di errore = non esiste una partizione di ripristino (vedi fine articolo per crearne una).

Cominciamo con il creare una pendrive di emergenza:

Cliccare sulla bandierina vicino l'orologio e scegliere apri centro operativo (se non fosse presente cliccare sulla freccetta verso l'alto e se non ancora fosse presente premere personalizza).

°  in alternativa ... Aprire la charm bar (puntatore del mouse su un angolo a destra) e digitare la parola unità di ripritino
° In alternativa ... Possiamo aprire il pannello di controllo (dalla charm bar > impostazioni > pannello di controllo) e in alto a destra nella finestra del Pannello di Controllo impostare su Visualizza per : Icone Piccole.

  1. - Cliccare su Cronologia file (vedi).
  2. - Inserire una pennetta usb di almeno 256 mb. Verrà formattata con perdita dei dati (della pennetta).
  3. - In basso, a sinistra,  premere su Ripristino (vedi)
  4. - Premere su creare un'unità di ripristino (vedi)
  5. - Verranno cercate le unità usb presenti nel computer. Nel nostro caso la pennetta prima inserita (controllare attentamente che sia la nostra pennetta. Basta leggere la lettera che distingue l'unità).
  6. - Una volta pronti premere sul pulsante Avanti e verrà creata l'unità di ripristino

loghi windows
loghi windows
Windows 10

° Aprire il pannello di controllo (digitare la parola nel campo di ricerca) e in alto a destra nella finestra del Pannello di Controllo impostare su Visualizza per : Icone Piccole.

Scegliere: Ripristino (serve a creare una chiavetta usb per avviare il computer in caso di problemi che impediscono l'accesso a windows).

Si aprirà una schermata che ci inviterà a creare una "unità di ripristino".

Togliere la spunta (se avessimo creato una copia immagine o vari backup) a "esegui il backup dei file...." e avviare la procedura.

Ci verrà richiesto di inserire una chiavetta USB

Avviare la procedura.

Da leggere ...

Leggere anche la parte riguardante "copia immagine" strettamente correlata.

2002 Babaiaga
w3c html5 validazione
Torna ai contenuti