Alimentatore - Babaiaga informatica per principianti

strega con scopa
Informatica per principianti
Babaiaga
prova
Vai ai contenuti

Alimentatore

Windows > Aggiornare > Hardware > Reinstalla

Prima di procedere ricordarsi quanto detto nella scheda di introduzione alla sostituzione  hardware (vedi).

Ricordarsi che questo manuale è per persone inesperte e quindi le terminologie potrebbero non essere appropriate.

Abbiamo visto come installare la motherboard nel nostro case (vedi).

Ora dobbiamo inserire i vari componenti nei rispettivi Slot di espansione, inserire l'alimentatore,  collegare i cavi di alimentazione ed infine inserire i nostri lettori DVD.

alimentatore con cavi
Abbiamo segnalato e provato alcuni progammi di aggiornamento software. Non aspettiamoci la risoluzione a tutti i problemi ma un tagliando di manutenzione al nostro computer certamente.

Utilizzare il giusto aggiornamento del software per windows a 32 o 64 bit.

Come fare per sapere quale versione abbiamo?
Andiamo in: pannello di controllo > sistema > visualizza il nome del computer

Alla voce sistema troveremo scritto se il nostro computer sta usando una versione di windows a 32 (x86) o una versione a 64 bit.
Pratica
cavi con spinotti
Inseriamo l'alimentatore.

Nei nuovi case si tende a posizionare l'alimentatore in un vano situato in basso.

Noi riteniamo  la classica posizione in alto, come nella figura sottostante, più valida per una migliore circolazione dell'aria. Se invece il case ha dei piedini abbastanza alti, allora, è da preferire il posizionamento in basso.

alimentatore nel caseRicordiamo sempre che l'aria calda tende a salire verso l'alto.

Posizioniamo l'alimentatore nel proprio vano.

Avvitiamo le viti che bloccano l'alimentatore al case.

Consideriamo la potenza del nostro alimentatore che deve servire ad alimentare tutti i nostri dispositivi.

Normalmente un'alimentatore di 500/700 watt è sufficiente per le classiche periferiche.

Se proprio dobbiamo aggiungere schede grafiche professionali, due, tre Hard Disk, due Lettori DVD e/o altro materiale, allora è  meglio orientarci su alimentatori più potenti 800/1000 watt.

Sono da preferire gli alimentatori modulari (ovvero quelli dove possiamo inserire solo i cavi che usiamo). Il rovescio della medaglia è che sono più costosi.

Colleghiamo  i cavi dell'alimentatore  per alimentare la scheda madre (normalmente il più grande).

Generalmente, oltre al classico connettore grande (in alto nella figura), bisognerà collegare anche un connettore piccolo (normalmento quello a 4 fori, in basso nella figura).

uomo che assembla pc
Inseriamo le schede

...nei vari alloggiamenti PCI. Abbiamo diversi tipi di slot PCI (vedi figura)

I connettori PCI hanno sostituito i connettori AGP

PCI slot, per collegare LAN card, SCSI card, USB card, etc.

PCI express x 1, per collegare Network card SCSI card, etc.

PCI express x 16 per collegare generalmente schede grafiche

Per approfondimenti sui connettori PCI vedi wikipedia

pci slot
Vediamo come installare una scheda grafica (valido per qualsiasi tipo di scheda scegliendo il giusto slot PCI):

Eliminiamo dal case (parte posteriore) la linguetta metallica.

Inseriamo la scheda grafica con una leggera pressione nella slot di espansione PCI x 16.

Avvitiamo la vite sul pannello del case.

alimentazione scheda graficaColleghiamo eventuali cavi di alimentazione, se necessari.

Nella figura vengono visualizzati i connettori per l'alimentazione della scheda grafica (Nvidia GeForce).

Nel caso di schede grafiche molto grandi (come dimensioni) consigliamo di installare tale scheda come ultimo componente. Il tutto per migliorare i movimenti all'interno del case.

Non tutti sanno che ...

Vale il principio che se qualcosa funziona, meglio non toccarla.

2002 Babaiaga
w3c html5 validazione
Torna ai contenuti