Sei in Home - Windows 8.1


Copia immagine

Pendrive di emergenza e partizione di ripristino.

Sarebbe opportuno prima installare tutti i programmi che ci interessano, e immediatamente dopo fare un immagine del Sistema Operativo.

Immagine di sistema = copia esatta di tutto quello che è presente in windows, compreso il sistema operativo e le applicazioni.

Le procedure che seguono sono quelle ufficiali riportate nel sito della Microsoft e adattate per le nostre esigenze di principianti.

Prima possiamo verificare se nel nostro computer esista una partizione per ripristinare il computer (normalmente presente nei computer di marca).

Premiamo tasto Windows + S e, nella barra laterale, digitare la parola comandi nella casella di ricerca.

Quindi scegliere prompt dei comandi ed esegui come amministratore (tasto destro del mouse).

Scrivere recimg /showcurrent e quindi premere il tasto Invio (è possibile con il tasto sinistro, premuto, del mouse evidenziare le parole in grassetto e copiarle nella casella del prompt).

Se viene visualizzato un messaggio di errore non esiste una partizione di ripristino (vedi fine articolo per crearne una).

Cominciamo con il creare una pendrive di emergenza:

1 - Cliccare sulla bandierina vicino l'orologio e scegliere apri centro operativo (se non presente cliccare sulla freccetta verso l'alto e se non ancora presente premere personalizza).

° in alternativa ... Aprire la charm bar (puntatore del mouse su un angolo a destra) e digitare la parola unità di ripritino

° In alternativa ... Possiamo aprire il pannello di controllo (dalla charm bar > impostazioni > pannello di controllo) e in alto a destra nella finestra del Pannello di Controllo impostare su Visualizza per : Icone Piccole.

- Cliccare su Cronologia file ( vedi).

- Inserire una pennetta usb di almeno 256 mb. Verrà formattata con perdita dei dati (della pennetta).

- In basso, a sinistra, premere su Ripristino ( vedi)

- Premere su creare un'unità di ripristino ( vedi)

- Verranno cercate le unità usb presenti nel computer. Nel nostro caso la pennetta prima inserita (controllare attentamente che sia la nostra pennetta. Basta leggere la lettera che distingue l'unità).

- Una volta pronti premere sul pulsante Avanti e verrà creata l'unità di ripristino



2

segue... Immagine

4 - Ci verrà segnalato quanto spazio occorre per creare l'immagine di ripristino.

5 - Selezionare l'unità di ripristino e premere avanti ((il disco usb non verrà formattato).

6 - Manteniamo l'unità di ripristino presente sul computer (se creata) e quindi premiamo su Fine

In caso di danneggiamento del sistema o per ragioni di stabilità, per ritornare alla situazione iniziale, inserire nelle porte usb lapendrive ed il disco contenente l'immagine , riavviare il computer facendolo partire dalla pennetta.

Si avvierà dallapendrive l'utility di ripristino.

Scegliere il ripristino dall'immagine del sistema e si avvierà la ricerca delle unità, in modo tale che sarà possibile indicare il disco usb come fonte dell'immagine.

Abbiamo finito.

diversi-schermi XHTML 1.1 valid css valid eXTReMe Tracker