Sei in Home- Windows 7


Mediaplayer

pannello di windows media player 12Windows Media Player12: Una nuova grafica in linea con quella di windows 7 ma senza un cambiamento radicale rispetto alle scorse versioni, solo alcune valide modifiche.

Migliorato l'uso e le funzioni, dispone del supporto incorporato per molti formati audio e video (3GP, AAC, AVCHD, MPEG-4, WMV e WMA inclusi). Supporta anche file AVI, DivX, MOV e Xvid.

Inserita l'opzione Anteprima ovvero passando con il mouse sopra una traccia audio si ascolteranno 15 secondi del brano.

Pulsanti ricollocati per essere più intuitivi. Vengono visualizzate solo le opzioni necessarie, in modo che l'accesso al brano musicale o al video desiderato sia immediato.

La classica barra di controllo è sparita (riappare da Visualizza > mostra barra).

Attraverso la funzione di sincronizzazione è possibile gestire il proprio lettore MP3 e organizzare i contenuti.

Molto più semplice importare file musicali rispetto alle precedenti versioni. Una volta importati i files musicali nelle raccolte (raccolta musica per default) verranno automaticamente visualizzati in WMP.

Leggi la valida guida introduttiva della Microsoft.

Per ascoltare solo la musica, una volta aperto WMP e scelta la canzone che ci interessa con doppio click, basta premere icona tasto mini

il tasto Mini che si trova in basso a destra, e per tornare alla visualizzazione classica basta premere il medesimo tasto che apparira in alto a destra e con la freccia rivolta in verso contrario.

E' opportuno, per i computer più lenti e datati, andare nel menu Organizza > Opzioni > Prestazioni > spuntare Riduci freq. Fotogrammi per mantenere audio e video sincronizzati.

Playlist

Tasto sinistro del mouse su "Crea Playlist", per creare una nuova lista audio vuota (inseriamo un nome a piacere).

Scegliere le varie canzoni che desideriamo inserire nella propria playlist, scorrendo il catalogo multimediale.

Aggiungere le canzoni premendo il tasto destro del mouse e cliccare sulla voce "Aggiungi". Con tale funzione possiamo scegliere dove inviarli (selezioniamo la playlist appena creata).



2

Codec

Assicurarsi di avere WMP 12 aggiornato, altrimenti se necessario provare a scaricare codec K-Lite (by free-codec)

Assicurarsi anche che per i file MP3 e WMA, Windows Media Player sia selezionato come l'applicazione predefinita.
Start > Programmi predefiniti e verificare che quelle estensioni di WMP siano selezionate.

Leggi anche ... Windows Media center


diversi-schermi XHTML 1.1 valid css valid eXTReMe Tracker