Sei in Home - Windows


Riparare internet explorer

logo Internet ExplorerSe noti che ultimamente la tua navigazione si è fatta più lenta del solito, potrebbe non dipendere da problemi di collegamento, ma legata alla corruzione delle DLL fondamentali di IE.

Possiamo intervenire in diversi modi per risolvere i problemi: riparazione manuale, reimpostare IE o utilizzare un software che ripara in automatico il tutto.

Riparazione manuale

Dal menu Strumenti > Gestione Componenti Aggiuntivi.

La schermata che si apre è un elenco dettagliato di tutti i componenti che avrete installato nel vostro IE 8: nome del componente, nome dell' autore, stato di funzionamento, data di installazione, versione in uso e, dunque, velocità di caricamento all' avvio.

La Durata caricamento indica quanto tempo occorra per caricare quel componente durante l' avvio del browser.

Quasi tutti i componenti vengono caricati nell' arco di 0.00 o 0.02 secondi ed è dunque evidente che un plug-in che si carichi invece in 0.30 o 0.50 secondi sia il colpevole della lentezza di Internet Explorer durante il suo avvio.

Reimpostare IE:

  • Fare clic sul pulsante Strumenti e quindi scegliere Opzioni Internet.

  • Fare clic sulla scheda Avanzate e quindi...

  • Fare clic su Reimposta.

  • Al termine, fare clic su Chiudi e quindi nuovamente su OK.

Riparazione automatica

Al fine di aiutarvi a riparare Internet Explorer 8 e 7, thewindowsclub (in inglese) ha sviluppato un utility freeware Fix IE che si occupa di reinstallare e quindi riparare le DLL necessarie al corretto funzionamento di IE, riportando IE7 o IE8 al suo stato originale.

Considerando che Fix IE modifica le chiavi nel Registro di sistema, è opportuno creare un punto di ripristino prima di procedere.

Bisogna chiudere tutte le applicazioni aperte, avviare Fix IE (non necessita di installazione) e cliccare sul pulsante "Run Utility".

A questo punto Fix IE Utility riparerà automaticamente i files danneggiati.

Se vogliamo agire più a fondo usiamo IE Tweacker.

Tool free che può aiutare gli utenti ad apportare modifiche ad Internet Explorer e ripulire le tracce che vengono salvate durante la navigazione.

Ma per agire in profondità è necessario intervenire sul Registro di sistema, operazione non alla portata di tutti.

Non siamo soddisfatti del nostro IE allora proviamo ad installare un altro browser.

aggiornato a 27 Luglio, 2014



diversi-schermi XHTML 1.1 valid css valid eXTReMe Tracker