Sei in Home - Windows


Sostituire motherboard

Senza reinstallare Sistema Operativo

Prima di procedere ricordarsi quanto detto nella scheda di introduzione alla sostituzione di hardware (vedi).

Se il chipset della nuova scheda madre è della stessa marca di quello della vecchia scheda e se non esiste una modifca radicale dell' Hardware, non dovrebbe essere necessario reinstallare windows.

Se invece la differenza è notevole, possiamo provare, prima di reinstallare il tutto, delle soluzioni alternative ma ... non è sicura la riuscita. Comunque vale la pena tentare per recuperare ore ed ore di settaggi e installazione di programmi.

Ricordarsi che questo manuale è per persone inesperte e quindi le terminologie potrebbero non essere appropriate.



2

Con Windows XP

Per windows xp leggi le soluzioni.

3

Soluzione extra

segnale di pericoloSoluzione di media difficoltà

trovata inwww.techassistance.it

Prima di procedere alla sostituzione della motherboard , estrarre i file:

- Isapnp.sys
- Atapi.sys,
- Intelide.sys,
- Pciide.sys
- Pciidex.sys

dalla cartella \I386\Driver.cab del Vs. Cd di installazione ...
e copiarli in \Windows\System32\Drivers.

Effettuare doppio click sul file REinstal.reg (link su techassistance) ed inserirlo nel registro di configurazione o utilizzare reinstal.bat.

Una volta copiati i file ed inserito il registro, spegnete il pc e cambiate motherboard, al riavvio, il nuovo chipset dovrebbe venir riconosciuto dal s.o. senza schermate blu e segnalazione di errori.


diversi-schermi XHTML 1.1 valid css valid eXTReMe Tracker