Sei in Home- Windows


Windows XP e Service Pack

Integrare il service pack: seconda parte

Gli addon vanno inseriti così come si trovano in NLITE senza decomprimerli.

1- Per prima cosa facciamo partire NLITE e scegliamo la lingua italiana e premiamo avanti.

2- Inseriamo il cd originale di windows nel nostro cd-rom. Se dovesse partire la schermata di installazione di windows premere ESCI (dall'installazione).

3 - Selezioniamo, per mezzo di sfoglia, l'unità CD/DVD dove si trova il nostro CD di windows e premiamo avanti.

seleziona posizione cd windows

4 - Selezioniamo la cartella dove (o creiamo) copiare i file del cd e premiamo avanti due volte.

5 - Selezioniamo le voci Service Pack, HotFix, driver, componenti (noi elimineremo soltanto le lingue inutili), ISO avviabile e premiamo avanti.

spuntare opzioni che interessano

6 - Selezioniamo la cartella dove si trova il file scaricato del service pack da integrare (includiamo il service pack 3 nel nostro cd di windows xp) e premiamo avanti.

selezionare cartella del service pack scaricato

7 - Premiamo inserisci (individuare la cartella dove abbiamo salvato gli addons) e inseriamo gli hotfix (in ordine: windows media player, IE7, KB947864, DirectX 9, Framework, etc.) e poi premiamo avanti

8 - Inseriamo i driver che abbiamo salvato in una cartella apposta con (Driver Magician Lite) e poi premiamo avanti

9 - Snellire il cd di windows eliminando quello che non riteniamo necessario (molte delle lingue inutili che ci segnala Nlite) e poi premiamo avanti.

10 - Diamo ok alla richiesta di avviare il processo di integrazione.

11 - Creiamo la ISO avviabile (pulsante crea ISO) quindi masterizziamola su cd per mezzo di UltraIso. E' possibile masterizzare l'immagine ISO direttamente da NLITE.

E il nostro CD integrato di windows xp è pronto.

Torna alla prima parte

Aggiornato a : 03-Ago-2014



diversi-schermi XHTML 1.1 valid css valid eXTReMe Tracker